Investire non è un costo

Standard

Uno dei più grandi errori quando si gestisce un business è quello di dimenticare il motivo per cui si è scelto di intraprendere la via imprenditoriale. Entusiasmo, passione, vanità lasciano il posto alla pura amministrazione di ciò che si è ottenuto.

Un po’ come due amanti che, passato il fuoco iniziale, si abbandonano alla sterile procrastinazione di quel ricordo. In questa fase del business ogni elemento dell’ingranaggio è considerato una spesa.

Seth Godin ci ricorda che

There’s a huge difference between spending money on expenses and spending money to build an asset. (c’è una grande differenza tra spendere denaro per le spese e spendere denaro per costruire valore).

Connessione internet, energia elettrica, affitto dei locali possono essere annoverate come spese per una società.  Le persone non sono una spesa. Le persone crescono, creano valore, danno prestigio se siamo nella condizione di saperle valorizzare. Più di quanto loro costino realmente.

Investire non significa solo comprare qualcosa ma creare l’opportunità perché possa germogliare anche altro. L’investimento non rientra nell’equazione costi/fatturato. Se non riusciamo a capirlo potremo sempre accontentarci di un modo tra tanti per pagare le spese.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

9 − nine =