Seguire le regole non significa rispettarle

Standard

Ogni azienda crea le proprie regole. Come ogni organismo sociale ha bisogno di imporre dei limiti, definire delle linee di comportamento. Nel gioco di riflessi autoreferenziali le regole diventano espressione, essenza stessa dell’organizzazione. Quanto più sono stringenti tanto più vengono avvertite come identificative.

Queste sono le mia regole, ti dicono. Dall’alto. Ma seguire le regole non significa rispettarle. Essere puntuali in ufficio non è sinonimo di affidabilità. Il livello di aderenza a una regola non rappresenta una metrica sulla quale valutare il livello di produttività di un’azienda o il grado di coesione dei tuoi dipendenti. Ti aiuteranno a conservare il controllo, forse, ma non serviranno a farti vendere di più.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

four × five =