Se vendi scarpe perché dovrei comprare un gelato al limone?

Standard

Cosa faremmo se non esistessero le contraddizioni? Le contraddizioni creano le condizioni sulle quali intervenire. Sono spazi vuoti alla mercè dell’intervento umano. La condizione perché ci sia un miglioramento. L’obiettivo di prodotti e servizi con i quali scendiamo a compromessi nelle nostre esperienze d’acquisto è proprio quello di colmare questa mancanza.

Sul web ancor più che altrove la promozione richiede un livello di coerenza tale da non lasciar spazio a dubbi o ripensamenti. L’abbandono è un rischio con il quale bisogna imparare a convivere. Ecco perché la comunicazione web deve essere semplice, univoca, diretta. Se anche un solo elemento di un sito web o di una strategia di web marketing stride con l’insieme si rischia di inficiare la coerenza del messaggio.

Se vi dicessi “Sei in pensione o hai almeno 65 anni? 10% di sconto sulla spesa!” a cosa pensereste? E se invece il copy fosse: “Ci beviamo un caffè? Offre Seniorlife.” Pensereste per caso a una società che vende montascale? Come dicevo in apertura se non ci fossero le contraddizioni la vita risulterebbe a volte monotona.

La scelta delle partnership è sempre un argomento sensibile. Figuriamoci quando si esprime in pagine cobranding o wallpaper installati sul sito istituzionale di un’azienda partner. Osserva bene e fai le tue conclusioni. La mia è questa: non si fa.

 

 


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

18 − fifteen =