La regola del sospetto

Standard

Le relazioni economiche si basano quasi interamente sul principio del sospetto. Se offri un servizio o stai vendendo dei prodotti ti starai chiedendo: è un buon cliente? Sarà puntuale nei pagamenti?

Lo stesso processo avviene a parti invertite. Ogni atto d’acquisto porta in se questa duplice contraddizione. La voglia di sperimentare qualcosa di nuovo (o trovare qualcosa di meglio rispetto al vecchio) e il timore di essersi lasciati andare un po’ troppo presto. Nel caso in cui il sospetto trovi delle conferme beh, il passo dalla disaffezione (dal brand o dal marchio) alla rinuncia è molto breve. E’ il momento che il gioco ricominci da capo.

Sia che tu venda o che tu acquisti in qualche modo devi rinunciare a te stesso. E’ la porzione di investimento a cui non puoi rinunciare perché l’ingranaggio possa continuare a funzionare. Quando questa rinuncia non viene riconosciuta l’abbandono è una necessità inevitabile. Prova a scongiurarlo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

8 + 1 =