Le dimensioni non contano

Standard

Essere grandi è qualcosa di bello. Da sicurezza e ti permette di essere sempre sotto i riflettori. Qualsiasi cosa tu faccia. Ma non tutti possono essere grandi. Non tutti possono primeggiare. C’è un equilibrio da rispettare. Nella vita come nel business. Se non sei così grande da poterti permettere di fallire come puoi continuare a cavartela?

Probabilmente la dimensione non è una categoria sulla quale misurare il successo. Non puoi ragionare in termini di grandezza. Devi guardarti attorno. Così come ogni uomo difende il suo spazio vitale anche la piccola azienda deve proteggere clienti e potenziali tali. Ma non puoi giocare la sfida sul terreno di chi ti sovrasta. Devi cambiare strategia. Ed agire in piccolo.

La profondità delle relazioni assume un valore che non ha mai avuto prima. Ecco perché la prossimità è una carta che devi saper giocare a tuo favore. Per ovvie ragioni.

  • Contatto. Quanto più sei piccolo tanto più potrai entrare in contatto con i tuoi clienti, interagire in prima persona.
  • Costanza. La prossimità ti permette di intavolare interazioni di lungo termine differenziando gli argomenti alla base della relazione.
  • Esperienza. La prossimità ti permette di conoscere in profondità valori condivisi, percezioni. preferenze dei tuoi clienti ed agire di conseguenza. La relazione economica raggiunge un livello di coinvolgimento tale da diventare esperienza.

Non conta quello che fai per loro, non conta quello che sei per loro. Lo dimenticheranno. Ma non dimenticheranno quello che gli fai vivere. Quanto riesci ad alimentare il loro senso di appartenenza ad una storia.

Inevitabilmente dovrai fare di più. Offrire di più o rinunciare a qualcosa. Quanto sei disposto a concedere? Quanto sei disposto a metterti in gioco?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

17 − fifteen =